Molto spesso aziende e privati, che lavorano nel mondo del digitale, ricorrono a strategie di Content Marketing per avere un maggiore successo.

La strategia è ottima.

Il problema, però, è che, ancora più spesso, non ci si rivolge ad esperti e si cade in gravi errori.

Il Content Marketing è una strategia di vendita del prodotto che va applicata seguendo alcune piccole regole.

Qui puoi trovare tutto quello che devi sapere sul Content Marketing.

Vediamo in questo articolo, però, quali sono gli errori da non commettere assolutamente quando si avvia una strategia del genere.

Ti ricordo di iscriverti al mio canale Telegram “Web, Social e Cultura”, nel quale ogni mattina informo gli iscritti sulle ultime novità provenienti dal mondo digitale.

 

1. Il Dirigente Non Deve Essere Anche Il Creatore di Contenuti

 

I tuoi dirigenti e dipendenti chiave sono pieni di informazioni preziose da  utilizzate per i contenuti.

Tuttavia, questi dipendenti sono anche estremamente impegnati e la creazione di contenuti richiede molto tempo.

Inoltre, anche se avessero tempo, scrivere non è per tutti.

Il Content Marketing richiede anche una grande capacità di storytelling, indispensabile per una strategia di Web-Marketing.

Qui, puoi trovare tutto quello che devi sapere sullo storytelling, come si fa e perché è così importante.

Assegna ad ognuno il suo ruolo: individua chi scrive meglio all’interno del tuo team e affidagli il compito di raccogliere informazioni e metterle su “carta digitale”.

 

5 errori da non commettere quando si fa content marketing

 

2. Pubblichi Solo Aggiornamenti “Aziendali” Sul Blog

 

Se dici di fare “Content Marketing” e il tuo blog è una raccolta di comunicati stampa sulla tua azienda, stai commettendo un grave errore.

Questo non è il Content Marketing.

Il Content Marketing si concentra sul pubblico.

Devi costruire una fiducia tra i membri del tuo pubblico, aiutandoli a risolvere i loro problemi e offrendo loro nuove informazioni.

Non porre troppa attenzione sulla tua azienda, ma cerca storie divertenti o informazioni utili che possano attrarre anche un lettore che non conosce la tua attività.

 

3. Non Hai Individuato L’Obiettivo Principale Della Tua Strategia di Content Marketing

 

Un buon contenuto non è tutto ciò che serve.

Per fare la differenza più grande in qualsiasi campo, devi selezionare un obiettivo e concentrarti su di esso.

Pensa a cosa vuoi per la tua azienda.

Maggior guadagno? Accrescerne la fama? Migliorarne la nomea?

Inoltre, analizza anche il rapporto fra la tua attività e il cliente che cerchi di raggiungere.

Posizionalo nel funnel di vendita e, da lì, decidi come sviluppare la tu strategia.

(Cos’è il funnel di vendita? Clicca qui per sapere tutto ciò di cui hai bisogno!)

Solo fissando uno scopo, riuscirai nel tuo intento.

E ricorda: Roma non si è costruita in un giorno!

 

5 errori da non commettere quando si fa content marketing

 

4. La Stessa Persona Si Occupa Di Scrivere e Modificare Il Lavoro

 

Sai quanto è difficile scrivere e modificare il tuo lavoro?

Se la stessa persone scrive e modifica il contenuto, spesso significa trascurare gli errori, perdendo un’opportunità di miglioramento.

Se non vuoi assumere un correttore di bozze a tempo pieno, il minimo che puoi fare è chiedere a un’altra persona del tuo team di dare una sola occhiata ai tuoi contenuti prima di pubblicarli.

Il pubblico apprezza il contenuto ben scritto e una seconda serie di occhi può davvero aiutare a migliorare il tuo contenuto.

Inoltre, una corretta grammatica è indispensabile anche ai fine di una corretta SEO.

Leggi qui tutto ciò che devi sapere sulla SEO, che cos’è e come si fa!

 

5 errori da non commettere quando si fa content marketing

5. Non Ti Stai Impegnando Abbastanza Sul Social

 

Nessuno naviga sul tuo blog quotidianamente aspettando nuovi post.

Se vuoi che le persone vedano i tuoi contenuti, devi condividerli con loro.

Concentrati sulla creazione dei tuoi contenuti sui Social Network.

Condividi i tuoi contenuti con i tuoi follower ogni giorno e crea una newsletter.

Informati sulla sponsorizzazione sui social e su come avere maggiore visibilità su Facebook, per esempio.

Qui puoi trovare tutti gli articoli di cui hai bisogno per capire come muoverti Social Network per ottenere buoni risultati per la tua azienda.

Spero di essere stato chiaro, ma per maggiori informazioni puoi sempre scrivermi QUI o possiamo discuterne insieme sul gruppo Facebook “Web, Social e Cultura”.

 

Iscriviti alla Newsletter per tutti i vantaggi!

Iscriviti alla Newsletter per tutti i vantaggi!

Se mi scrivi la tua email, riceverai contenuti originali, nuovi e utili ogni due settimane. La mia lista contatti è preziosa e ci tengo molto: se sarai uno dei nostri, ti prometto cose interessanti e MAI spam o altre sciocchezze.

Ti sei iscritto! Grande: adesso controlla la tua casella email per confermare. Presto riceverai i tuoi primi contenuti esclusivi :)

Pin It on Pinterest

Share This