Diciamoci la verità: quanto è noioso costruirsi un curriculum in maniera tradizionale?

Quanto è difficile far emergere il proprio CV fra quelli degli altri candidati? Te lo dico io: tanto!

L’alternativa per questo supplizio ci viene suggerita da una ragazza francese, appena ventenne, che ha deciso di costruire il proprio curriculum vitae attraverso l’utilizzo delle Instagram stories.

Sì, sembra assurdo ma è la realtà, e per la precisazione è la realtà virtuale!

Ne ho già parlato sul mio canale YouTube e in quello Telegram Web, Social e Cultura, nel quale ogni mattina aggiorno gli iscritti sulle novità del mondo del web, da poter ascoltare quando si vuole e come si vuole.

Il Curriculum con le Instagram Stories

Anaelle Antigny, una ventenne francese, stanca della monotonia del classico pdf, ha deciso di rischiare e creare un video-curriculum ad hoc per una delle più prestigiose agenzie di comunicazione del luogo, per poi ricondividerlo su LinkedIn.

Utilizzando gli strumenti delle Instagram Stories, è riuscita a costruire una breve presentazione di sé, in cui, in maniera anche divertente, racconta delle sue esperienze lavorative, degli studi intrapresi e delle proprie passioni.

Il risultato? La fortuna premia gli audaci: Anaelle Antigny ha ricevuto cinque proposte di lavoro con importanti agenzie del settore.

Dai un’occhiata al video per prendere spunto quando vorrai proporti per qualche particolare lavoro.

I Video-Curriculum: Perché Preferirli ai Curricula Tradizionali?

Il video-curriculum nasce negli USA nel 2016, quando, per la prima volta, un giovane ragazzo decise di mandare la propria candidatura, sotto forma di video su YouTube.

Ma quali sono i vantaggi del Video-Curriculum?

  • estrema rapidità e visibilità;
  • permette di far emergere la propria personalità, grazie alla comunicazione verbale e non verbale;
  • aiuta il datore di lavoro a ricordarsi della tua faccia.

 

I Social Network come Curriculum

Che si voglia o no, siamo a tutti gli effetti nell’era digitale e dobbiamo adeguarci alle tendenze in corso.

Se il video-curriculum non fa al caso tuo, prendi comunque in considerazione l’idea di crearti un profilo lavorativo digitale.

Curriculum con i Social Network

Uno dei modi più semplici per farlo sono i social network: tutto quello che pubblichi online non fa solo notizia, ma anche curriculum!

Ad ogni modo, il social studiato per il fine ultimo di trovare un impiego è LinkedIn, al quale basta iscriversi, creare una breve bio ed inserire le tue abilità, i tuoi lavori e i tuoi interessi.

In poco tempo, riceverai un’infinità di collegamenti che possono fare al caso tuo.

Conclusioni

Insomma, è sempre più difficile sfuggire al digitale, ormai invade ogni angolo della nostra quotidianità.

Per questo, ogni mattina pubblico una notizia sul mio canale Telegram, che possa tenervi aggiornati e farvi conoscere maggiormente questi strumenti utili ma da padroneggiare nel modo giusto, chiamati Web & Social.

A presto!

 

Pin It on Pinterest