fbpx

Quando qualcuno mi chiede una consulenza e non sa cos’è un sito web personale io fermo le macchine.

Devo per forza fargli un corso accelerato sui benefici e dei vantaggi di un sito web personale con annesso blog – o blog che diventa sito personale – per far capire cos’è e perché sia assolutamente fondamentale nel 2021 se ancora non lo hai fatto.

Che tu voglia affermarti come professionista, lanciare o promuovere la tua azienda, fare l’influencer… devi per forza avere un sito web che sostenga la tua presenza sui social network, che danno e tolgono come meglio credono.

Se vuoi sapere tutto quello che serve, in modo chiaro e senza giri di parole, continua a leggere qui sotto.

Sito web: cos’è

Un sito web è il tuo quartier generale digitale: hai un’identità sulla rete, ti presenti come vuoi, ci metti sopra tutto il materiale che serve a far vedere agli altri quello che fai e come lo fai…

Insomma, è il tuo luogo ideale, non è come i social che vivono di velocità e ansia da pubblicazione.

In più, costa poco e non avrai mai il problema di vedere il social chiudere o fallire, farti sparire l’account, cancellarti contenuti senza spiegazioni…

…o chiederti di sponsorizzare le foto per mostrarle a più di 10 persone.

LEGGI ANCHE:
Trova i tuoi lettori facendo personal branding – Intervista a Gioia Gottini

Come creare un sito web in modo semplice? WordPress

Al giorno d’oggi esistono migliaia di modi diversi per creare un sito: come scegliere quello giusto?

Ti dico subito che per me la soluzione migliore si chiama WordPress, è uno strumento per professionisti che permette davvero di poter fare di tutto con un livello di personalizzazioni massimo, ma si entra in un campo in cui sicuramente dovrai farti aiutare da qualcuno che se ne intende.

Puoi creare completamente gratis o utilizzare WordPress come CMS (content management system) dopo aver acquistato un dominio e un hosting. Procediamo per gradi.

wordpress sito web

Creare sito WordPress gratis

Collegati alla pagina principale di WordPress e clicca su Inizia ora.

Segui le istruzioni e scrivi quale nome vuoi dare al tuo sito web personale e l’argomento di cui ti occupi.

Puoi indicare il tuo livello di esperienza nella creazione di siti web per essere guidato ancora meglio in modo automatico durante le procedure di realizzazione.

Una volta complito il campo Dai un indirizzo al tuo sito puoi scegliere il nome e la parola chiave principale per la tua attività digitale, dopodiché puoi attivare il tuo sito gratuito.

Ti basta inserire i dati richiesti e scegliere il piano gratis per essere subito online e visualizzare il sito, che poi potrà essere personalizzato in maniera elementare, potrai aggiungere pagine o articoli del blog e tanto altro, tra cui modificare i temi gratuiti che WordPress ti mette a disposizione.

Creare sito e usare WordPress come CMS

WordPress è un ottimo strumento di gestione dei contenuti del tuo sito. Lo puoi utilizzare come sistema di comando, ma se vuoi risultati più performanti sotto il profilo della velocità e dei risultati sui motori di ricerca, ti consiglio di sfruttare servizi professionali di hosting e poi installare WordPress.

LEGGI ANCHE:
Come creare grandi contenuti per il blog: Google EAT, cos'è e come funziona

In pratica “noleggi” il tuo spazio sul web (hosting) scegli un indirizzo (dominio) e prepari il tuo ufficio (WordPress)

Scegli il nome del tuo sito – ti consiglio nomecognome.it se vuoi realizzare un sito web personale – e procedi a registrare domino + hosting.

Con i maggiori servizi esistenti assieme al piano di hosting puoi subito installare WordPress, senza pensieri.

Il tuo viaggio per un sito web personale inizia da qui.

Creare sito web in modo ancora più semplice: Wix e About.me

Allora, in questa sede ti mostro due strumenti per poter creare il tuo spazio online professionale spendendo poco o nulla e senza avere competenze di programmazione.

In maniera gratuita e veloce, senza sapere davvero niente di questioni tecniche, puoi iniziare a presentarti un rete in modo immediato per chi cerca il tuo nome e con un design accattivante.

wix sito web personale

Sito web con Wix

Se vuoi fare il content creator o l’influencer, puoi pensare di utilizzare Wix.

Con più di 150 milioni di utenti in 190 paesi, è semplice, immediato e intuitivo. E pensa a tutti gli aspetti tecnici al posto tuo.

Si basa sul cloud, quindi non devi scaricare alcun software o pagare un server per l’hosting.

Hai 500 modelli gratuiti da personalizzare in base alle tue esigenze.

Avrai oltre 250 applicazioni per implementare funzioni ed elementi: gallerie di foto, gestione eventi, chat, widget dei social network…

Si parte dalle soluzioni gratuite per arrivare a piani a pagamento (con più spazio per contenuti e opzioni di personalizzazione) con prezzi davvero buoni.

about.me sito web personale

Sito web con About.me

Un’altra soluzione per chi vuole creare un sito web personale per mettersi in mostra è About.me

LEGGI ANCHE:
#05 Essere Blogger, oggi (con Francesco Ambrosino)

Anche About.me è un sistema di creazione di siti web veloce e semplice, stavolta formati da una pagina soltanto, su cloud.

Una soluzione semplice, minimale e senza fronzoli per mostrare il proprio brand personale.

About.me è contiene solo gli elementi necessari per presentarti:

Nome, Immagine, Breve descrizione, Breve biografia, Professione, Formazione, Link ai social media.

E poi un pulsante d’azione, un Modulo di contatto, eventuali recensioni, video o un portfolio per mostrare il tuo lavoro.

La cosa carina è che puoi anche permettere alle persone di visualizzare il tuo calendario e prenotare un appuntamento.

Una sorta di biglietto da visita digitale.

Un sito web personale: cosa aspetti? Inizia adesso

I sistemi che ti ho indicato sono buoni punti di partenza per dare un’immagine seria e professionale alla tua presenza online.

Questo non esclude l’utilizzo dei social, anzi, è consigliato affiancare al sito web i tuoi profili social media che, ricordiamolo, non possono però sostituire un bel luogo dove ti presenti e metti in mostra il tuo lavoro in modo organico!

Vuoi avere più informazioni come queste?

Puoi iscriverti alla Newsletter con tanti aggiornamenti settimanali, prenotare una consulenza privata con me, iscriverti al Canale Telegram dove ogni mattina regalo un contenuto utile, oppure ascoltare il mio podcast.

','

' ); } ?>

Pin It on Pinterest