Cat Headphones?
Cuffie con le orecchie da gatto?

Può sembrare folle, ma la mia passione per gli oggetti strambi e dall’estetica kawaii tutta giapponese riesce a farsi sentire fortissima, in questo caso.

Oregon Scientific firma queste cuffie – speaker, che già vanno alla grande tra i giovani(ssimi).

Le Cat Headphones “graffiano” la musica con stile, e oltre all’indubbio merito estetico (sì, ho un debole per i gatti antropomorfi, got problems?) diventano una vera e propria cassa: le orecchie non stanno là solo per bellezza, ma fanno da diffusori del suono.

Ma c’è di più: se non ti basta molestare il prossimo passando di punto in bianco dalla musica in cuffia a quella sparata dalla testa, puoi dare il via alle luci che stanno nelle orecchie da gatto.

I colori disponibili sono viola, blu o verde.

cat headphones

Cat Headphones: caratteristiche

Le cuffie sono morbide e stanno molto bene sulle orecchie, isolando l’user e garantendo un’ottima qualità del suono.

Inoltre, se collegate allo smartphone, come da manuale le cuffie interrompono la musica e si può chiacchierare tranquillamente con il microfono in dotazione.

Sono in vendita da subito su Amazon a questo link

Ecco le caratteristiche, come da manuale:
• Volume regolabile direttamente dalle cuffie
• Le orecchie del gatto e le cuffie si illuminano
• Microfono per rispondere alle chiamate in entrata sul tuo smartphone
• Durata batterie: Fino a 5 ore di musica
• Dimensioni: 172 x 70 x 194 mm
• Ricarica batterie tramite cavo USB incluso
• Audio – Cuffie:20Hz-20KH
• Audio – Casse speaker: 200Hz-18KHz

Nella confezione: – Cat Ear Headphones – Microfono – Cavo USB per la ricarica delle cuffie – Custodia porta cuffie

Pin It on Pinterest

Share This