','

' ); } ?>

Ah, la spunta blu su Instagram. Come tutti gli status symbol digitali, sei attirato da questo bollino.

Fai benissimo: chi ce l’ha viene riconosciuto come “importante”, come qualcuno che conta sul web, e gode certamente di vantaggi a livello di SEO social sulla piattaforma stessa.

Sei qui per leggere un articolo su come ottenere la spunta blu su Instagram e non voglio deluderti. Ma sappi una cosa: puoi vivere e guadagnare benissimo senza. Vedi me: non ho il profilo verificato ma ho comunque decine di collaborazioni e relativi guadagni ogni anno.

Ok, però di spunte blu ne ho viste (e ne ho richieste con successo per clienti). Ecco quindi quello che c’è da sapere.

Spunta blu su Instagram: serve davvero?

Se sei sul mio sito web, magari mi hai visto su Intagram o trovato su Google: buon segno per me!

Conosci però davvero tutte le regole dell’Instagram marketing? Leggi e scoprilo.

Ora magari al tuo profilo manca solo una cosa: la spunta blu.

La spunta blu è quel cerchietto azzurro con, appunto, una spunta al suo interno di colore bianca, che permette a un qualsiasi utente di Instagram di capire se un account sia verificato o meno, quindi se sia ufficiale o no.

Questo è quello che è possibile leggere dal sito ufficiale di Instagram a proposito:

“A verified badge is a check that appears next to an Instagram account’s name in search and on the profile. It means that Instagram has confirmed that this is the authentic account for the public figure, celebrity or global brand it represents.”

Serve? La risposta è dipende: puoi avere un successo incredibile anche senza, ma averla aumenta la tua credibilità e reputazione.

LEGGI ANCHE:
Come ho creato un Filtro Instagram finito sulle Stories di un’attrice di Hollywood

Grazie alla verifica del tuo account, gli utenti saranno più invogliati a seguirti e in questo modo potrai accrescere il numero dei tuoi followers e, di conseguenza, estendere la visibilità della tua attività o della tua azienda.

Adesso ti spiegherò come ottenere la spunta blu, ma prima ti suggerisco di leggere anche questo articolo sull’algoritmo di Instagram, per sfruttare al meglio il tuo profilo aziendale e personale.

Iniziamo!

I Requisiti Che Devi Avere

Purtroppo la spunta blu non può essere data a tutti, altrimenti non sarebbe così speciale e non potrebbe portare tutti quei benefici.

Esistono alcuni requisiti che Instagram impone di avere all’utente che desidera ottenere la verifica dell’account.

Dunque, chi può avere la spunta blu?

  • Un artista, che appartiene al mondo dell’arte, al mondo dello spettacolo o al mondo della musica.Rientrano in questa categoria, quindi, cantanti, scrittori, attori, ballerini, registi ecc. a anche presentatori, giornalisti, disegnatori.
  • Chi possiede una pagina Wikipedia;
  • Una figura pubblica apparsa su televisione o su interviste nazionali e internazionali;
  • chi ha una buona reputazione in rete, ovvero se ci sono link, articoli, menzioni che lo citano.

Una cosa molto importante, e che tutti non sanno, è che il numero dei followers non ha rilevanza.

Un account può ottenere la spunta blu anche con soli 2000 followers e magari non ottenerla anche se ne possiede 100k.

Quindi, almeno che almeno che il tuo obiettivo non sia accrescere i tuoi followers (in tal caso leggi qua), per ottenere la spunta blu bisogna concentrarsi su altro.

Cosa si nasconde dietro la scelta di darti la spunta blu

LEGGI ANCHE:
Facebook Ads: Come Ottenere il Massimo dei Risultati Da Un Budget Ristretto

Un altro metodo che usa Instagram per valutare se darti la spunta blu o no, è basarsi sul tuo engagement.

L’engagement dell’account altro non è che il rapporto tra il numero dei tuoi follower e il numero dei like e commenti alle tue foto.

A cosa serve?

Beh, a verificare se i tuoi like o i tuoi followers siano veri o meno!

Ed è per questo che bisogna sempre lavorare duro o affidarsi agli esperti per ottenere risultati anche dal mondo digitale.

Su questo sito puoi calcolare velocemente e in maniera gratuita il tuo engagement.

engagement spunta blu

4 Fattori Critici per farti Avere la Spunta Blu su Instagram

Instagram inoltre chiarisce che alla base della decisione ci sono dei fattori chiave.

Autenticità: L’account deve rappresentare una persona reale, un brand, associazione o azienda registrata legalmente e/o conosciuta seul web. Per capire meglio: pagine di meme, pagine fan di artisti o pagine di repost non avranno mai un badge blu.

Unicità: L’account deve essere l’unico luogo sulla piattaforma che rappresenta la persona o l’ente di riferimento. Ogni soggetto può avere un solo badge con la spunta.

Completezza: Questa è buona norma (controlla l’articolo su come scrivere una bio che spacca) perché più informazioni sono disponibili sul tuo profilo, più sono ben scritte… meglio è. Il tuo profilo deve essere pubblico e non privato.

Poi, assicurati che l’immagine del profilo rappresenti te o il tuo brand, assicurati di avere una biografia completa, un link al tuo sito web o a informazioni sulla tua riconoscibilità online.

Notorietà: Nota dolente, lo so… gran parte delle richieste vengono rifiutate per questo. La tua notorietà o la tua presenza sul web deve essere testimoniata da qualcosa di concreto. Chiaro che per chi ha un libro pubblicato, una carriera avviata e delle buore PR con comunicati stampa diffusi qua e là sia più semplice avere successo.

LEGGI ANCHE:
Instagram: Come Raggiungere 1000 Follower In 10 Giorni

Come Fare Richiesta

Allora, pensi di avere almeno uno dei requisiti sopra elencati?

Se è così, adesso ti spiegherò come inoltrare la richiesta ad Instagram ed ottenere finalmente la famosa spunta blu.

È molto semplice: prima di tutto recati sul tuo profilo e apri le impostazioni dell’account.

Tra le varie opzioni, scegli “RICHIEDI VERIFICA“, che si trova proprio nella categoria “account” delle impostazioni generali di Instagram.

Ti si aprirà una nuova pagina da compilare e un testo da leggere.

Instagram ti spiegherà nel documento che una richiesta di verifica non garantisce la verifica del proprio account.

Questo significa che non è detto che avrai senza ombra di dubbio la spunta blu, dovrai aspettare l’esito.

COME OTTENERE LA SPUNTA BLU DI INSTAGRAM               COME OTTENERE LA SPUNTA BLU DI INSTAGRAM

Quindi inserisci nome e cognome e gli altri dati richiesti.

Viene chiesta anche di allegare una foto di un documento d’identità per avere la conferma di chi sei e dell’apparenza al tuo profilo.

E poi, invia!

Non ti resta che attendere, sperando in un esito positivo.

E mentre aspetti, ti suggerisco di iscriverti al mio canale Telegram dove puoi rimanere aggiornato sulle notizie proveniente dal mondo dei social, del web e della cultura.

Altrimenti, se non sono stato abbastanza chiaro puoi sempre scrivermi QUI o iscriverti al gruppo Facebook “Web, Social & Cultura” e discuterne con la community.

optin newsletter giacomo lucarini 2019

La mia lista contatti è preziosa e ci tengo molto: ti prometto cose interessanti e MAI spam o altre sciocchezze.

Ti sei iscritto! Grande: adesso controlla la tua casella email per confermare. Presto riceverai i tuoi primi contenuti esclusivi :)

Pin It on Pinterest