','

' ); } ?>

Scegliere di lavorare come libero professionista significa che hai scelto di concentrarti su lavoro che ami e sulla tua passione.

Essere libero professionista significa avere piena libertà di lavorare secondo il proprio programma e i propri orari.

Solamente se sei un libero professionista puoi scegliere dove lavorare, quando lavorare e soprattutto con chi lavorare!

Ad ogni modo, essere un libero professionista ha i suoi pro e i suoi contro.

Infatti, questa libertà implica essere i manager di se stessi, trovare nuove opportunità di lavoro ogni giorno, pensare al pagamento delle tasse e pianificare ogni cosa al minimo dettaglio.

Molte più persone, oggi, decidono di diventare liberi professionisti e per questo sono stati creati molti strumenti per rendere questo lavoro molto più efficace.

Anche io sono un libero professionista e so bene cosa significa trovarsi con una montagna di lavoro e non sapere più dove mettere le mani.

Tranquillo, però!

Ci vuole solo calma e tanta determinazione, con un piccolo aiuto da parte di alcuni strumenti.

Qui, ti spiego subito cosa puoi fare e cosa puoi usare per diventare un libero professionista migliore!

Come Aumentare La Concentrazione Se Sei Un Libero Professionista

1. Usa La Tecnica Del Timer

La tecnica del timer è perfette per i liberi professionisti.

Il suo nome ufficiale è The Pomodoro Technique ed è un metodo per concentrarsi su un compito per 25 minuti, seguiti da una pausa di 5 minuti, aumentando la produttività del lavoro.

Questo timer ti aiuta a rimanere concentrato e ti avvisa quando è il momento di fare una pausa!

Una volta provato, ti accorgerai di quanto la tua concentrazione sarà migliorata!

2. Troppe Schede In Una Sola Finestra Creano Confusione

Lavorare con un alto numero di schede aperte sembra essere un problema sempre più comune oggi

Tenere troppe schede aperte crea confusione ed è una grande fonte di distrazione quando fai costantemente clic sulla scheda sbagliata.

Soprattuto per chi è libero professionista, questo causa una gran perdita di tempo e rallentamento sulla tabella di marcia del lavoro.

A questo problema, però, c’è una soluzione perfetta!

L’estensione One Tab combina tutte le schede in un unico clic con il clic di un pulsante, dove puoi raggrupparle e ritrovarle in un secondo momento.

3. Aumenta La Creatività Con I Rumori Ambientali

Come ho detto prima, chi è un libero professionista può decidere dove lavorare.

Ci sono persone che si concentrano molto bene, ad esempio all’interno di caffè, ma non sempre se ne trova uno carino in zona.

Se sei una di queste persone, l’app perfetta per te è Coffitivity che creerà l’atmosfera di caffè senza uscire di casa.

Da quanto riportato anche sul sito ufficiale di Coffitivity, secondo la ricerca dell’Università di Chicago, un po’ di distrazione e rumori ambientali possono aiutarti ad essere più creativo.

4. L’App Che Ti Isola Dalle Distrazioni

Gran parte dei liberi professionisti lavorano sul web.

Guarda me, io mi occupo di web-marketing!

Lavorare su internet però implica infinite distrazioni, perché abbiamo tutto alla portata di un click!

C’è un’app, però, perfetta per non permettere all’universo digitale di abbattere la concentrazione di un libero professionista!

Quest’app si chiama Freedom e bloccherà tutti i “perditempo” che possono allontanarti dal lavoro.

L’app si sincronizza anche sui tutti i tuoi dispositivi, quindi neanche il telefono potrà distrarti!

Come Monitorare Il Tuo Tempo

1. Controlla Quanto Tempo Spendi e Quanto Guadagni Con And CO

Se stai lavorando a più lavori contemporaneamente, il monitoraggio del tempo è un ottimo modo per assicurarti di gestire al meglio le scadenze.

Il sistema And Co, sapendo quanto tempo spendi per ogni attività ti aiuta a pianificare, in anticipo, un lavoro simile in futuro.

Inoltre, ti permette di capire quale dei tuoi servizi sarà quello più redditizio.

2. RescueTime Salva Il Tuo Tempo

Sai quanto tempo passi sui social?

Quanto tempo a vedere video non utili al tuo lavoro?

RescueTime valuta ciò che stai facendo mentre sei sul tuo computer, aiutandoti a capire le tue abitudini quotidiane.

Nulla ti motiva a rimanere fuori dai social media come sapere che riceverai un’email alla fine della settimana che ti dice esattamente quanto tempo hai sprecato lì.

Come Scegliere Uno spazio Di Lavoro Efficiente Per Un Libero Professionista

1. Traccia I Posti Con il Wi-Fi

Un libero professionista è sempre pronto a lavorare in ogni luogo, a patto che ci sia il Wi-fi!

 Wi-Fi map ti aiuta a trovare i posti con il Wi-Fi libero in tutto il mondo.

Con questo strumento saprai sempre dove recarti quando dovrai lavorare.

2. WorkFrom Ti Aiuta A Trovare Luoghi Di Lavoro Stimolanti

Lavorare in una stanza piena di persone che si stanno concentrando sul proprio lavoro è incredibilmente motivante.

Workfrom elenca i posti migliori in cui lavorare in remoto nelle città di tutto il mondo, inclusi spazi di coworking, caffè e biblioteche.

Come Ricordarsi Tutte Le Password

1. Dashlane: Il Promemoria Per Le Tue Password

È fantastico avere tutti questi strumenti per aiutarti a lavorare in maniera più efficace, ma se hai intenzione di usarli tutti,  dovrai ricordarti anche tutte le credenziali di accesso.

Non perdere tempo con le e-mail di promemoria della password ogni giorno, usa un software di password come Dashlane.

Come Collaborare Con Gli Altri In Modo Più Efficiente

1. Con Airtable Puoi Collaborare Chiaramente Con Clienti e Colleghi

Airtable ti aiuta a collaborare con altri liberi professionisti  o con clienti su qualsiasi tipo di progetto o calendario.

Organizza idee, elenchi e mostra anche ai clienti dove stanno bloccando il processo, non fornendo feedback o informazioni.

 

2. Sii Creativo Insieme Agli Altri Con Mural

Mural è uno strumento di collaborazione progettato per aiutare i liberi professionisti creativi a scambiarsi idee in modo visivo.

Puoi collaborare a distanza con clienti o altri liberi professionisti su tutti i tipi di progetti, utilizzando mappe mentali, post-it, disegni e persino contenuti multimediali come foto e video.

Come Fare Pause-Lavoro Produttive

1. Briefbox: Riposati e Crea

Anche un libero professionista deve avere la sua pausa-lavoro e se è creativa pure questa, ancora meglio!

Briefbox ti consente di scegliere tra brief ipotetici su cui lavorare per mantenerti creativo, quando sei in pausa o tra un progetto e l’altro.

Dalla progettazione del logo di una gelateria alla creazione di una pagina di checkout per una grande compagnia aerea, non c’è limite alla fantasia!

Puoi anche caricare il tuo lavoro sul sito e ottenere feedback dalla comunità.

Come Salvare I Tuoi Appunti e Ispirazioni Sui Progetti

1. Google Keep

Aggiungi note, elenchi, foto e audio a Google Keep e sincronizzali all’istante su tutti i tuoi dispositivi, in modo da non dimenticare nemmeno un’idea.

2. Pocket

È facile distrarsi con articoli, video o altri collegamenti ai quali ci piacerebbe tornarci sopra una volta finito il lavoro.

Invece di lasciare che questi ti portino via dal tuo lavoro, salvali in Pocket e leggili quando ti è più comodo.

Conclusioni

Alcuni strumenti selezionati potrebbero fare un’enorme differenza nel tuo lavoro quotidiano come libero professionista.

Ti porteranno più ore libere e risultati migliori sui tuoi progetti.

Se hai bisogno di maggiori chiarimenti e un aiuto materiale puoi contattarmi QUI, iscriverti al gruppo Facebook “Web, Social & Cultura”per discuterne con la community o seguirmi sul canale Telegram per rimanere sempre aggiornato sul digitale!

optin newsletter giacomo lucarini 2019

La mia lista contatti è preziosa e ci tengo molto: ti prometto cose interessanti e MAI spam o altre sciocchezze.

Ti sei iscritto! Grande: adesso controlla la tua casella email per confermare. Presto riceverai i tuoi primi contenuti esclusivi :)

Pin It on Pinterest