Ogni giorno migliaia di utenti fanno tap con le loro dita sui post di Instagram.

Da lì a parlare di Instagram Shopping il passo è breve!

Che sia per esprimere gradimento che per saperne di più sui prodotti, queste interazioni sono la materia sulla quale basare il nostro successo sul social più in voga degli ultimi anni (e del futuro!)

Per i marchi e le attività commerciali, utilizzare i post di Instagram è un ottimo modo per mostrare i prodotti e utilizzare il feed è un’arma micidiale per incrementare gli acquisti.

Non solo puoi facilmente introdurre ed informare i tuoi follower sui tuoi prodotti con tecniche di Instagram Shopping, ma puoi guidare i tuoi seguaci ad acquistare con pochi tocchi!

Vuoi assicurarti di utilizzare i post per gli acquisti su Instagram nel modo più efficace possibile?

Vuoi saperne di più su come puoi incrementare le vendite con una strategia di Instagram Shopping?

Tranquillo, in questo articolo troverai la guida per Instagram Shopping e come convertire i tuoi follower in acquirenti!

La guida definitiva per Instagram Business l’hai già letta invece?

No? Allora dai un’occhiata anche a quella per usare Instagram al massimo!

Cosa Sono I Post di Instagram Shopping e Perché La Tua Azienda Dovrebbe  Usarli

In poche parole, i post di Instagram Shopping sono dei semplici e normalissimi post, ma con link interni per l’acquisto.

Instagram rende più semplice l’acquisto dei tuoi prodotti, perché basta taggarli nella foto.

E questo è metodo immediato per l’utente che vuole acquistare il prodotto!

Se sei un marchio o un’azienda che offre prodotti materiali e servizi, sicuramente non vorrai perdere l’opportunità di presentare i tuoi prodotti ai 500 milioni di utenti giornalieri di Instagram!

I Post Di Instagram Shop Sono Un Vero e Proprio Negozio Virtuale

Esteticamente parlando, un post per gli acquisti su Instagram può essere integrato in modo perfetto con il tuo feed di Instagram e l’aspetto generale del tuo marchio.

Puoi creare post per gli acquisti di Instagram nella tua gallery o nelle tue storie di Instagram, e puoi scegliere qualsiasi immagine o video che ti piace come post per Instagram Shopping.

In questo modo sarai in grado di mantenere il tuo stile guida e non dover compromettere l’estetica di Instagram per creare un post di acquisto.

Consigli Per L'Instagram Shopping

L’Instagram Shop si rivolge a un Pubblico già Coinvolto

Con Instagram Shopping puoi condividere i post e le storie di con i tuoi follower che sono già interessati al tuo marchio e ai tuoi prodotti.

Quando il tuo post per lo shopping appare nel feed dei tuoi follower, tutto ciò che devono fare è toccare l’icona della shopping bag sull’immagine per rivelare maggiori informazioni sul prodotto.

Se un utente tocca la casella delle informazioni, verrà indirizzato a un URL dove possono acquistare il prodotto.

Tutto questo è molto conveniente, perché invece di promuovere un post ad un pubblico dispersivo, ha davanti direttamente i tuoi futuri clienti.

E senza andarli a cercare o senza meditare troppo sul target a cui vuoi indirizzare il messaggio.

Instagram Shopping è veloce e immediato per gli utenti, ma anche per te!

Instagram Shop Rende Facile E Veloce L’Acquisto Ai Tuoi Follower

Con un semplice tocco, i tuoi fan (o persone interessate) possono ottenere rapidamente l’accesso ai dettagli sui tuoi prodotti, compreso il loro prezzo, in modo da rendere estremamente semplice per i tuoi follower prendere una decisione su un acquisto.

Dopo aver toccato un tag del prodotto nel suo feed o l’adesivo del prodotto nelle storie, gli spettatori vengono indirizzati a una pagina di descrizione del prodotto su Instagram.

E da lì, possono decidere se vogliono “Visualizza sul sito web“, che li porterà a una pagina di prodotto dedicata in cui possono effettuare un acquisto.

È davvero un modo semplificato per i tuoi follower per acquistare la tua gamma di prodotti.

 

6 Suggerimenti Per Creare Post Di Instagram Shopping

1. Assicurati che i tuoi Post di Acquisto siano in linea con l’Estetica Complessiva di Instagram

Probabilmente hai lavorato duramente per creare un’estetica Instagram che rifletta il tuo stile e sia curata e coesa in tutti i tuoi post.

Quindi non interrompere questo flusso meraviglioso con un post dello shopping che si distingue dagli altri!

Assicurati che le immagini che scegli come post dei tuoi acquisti siano in linea con l’estetica complessiva di Instagram.

Ciò significa applicare lo stesso tono, modificare lo stile, il contenuto o il filtro nei tuoi post di acquisto in modo che possano adattarsi perfettamente al tuo feed!

2. Utilizza le immagini di photoshoot per Creare un Lookbook con il Carousel Post

Sapevi che puoi taggare fino a 20 prodotti in un carousel post con 10 foto?

Un carousel post può funzionare da lookbook per una nuova raccolta o per il lancio di una campagna speciale.

Quindi non aver paura di sperimentare e avere tutti i tuoi prodotti taggati in ogni immagine.

3. Controlla che tutti i Tag degli Acquisti portino ai Link dei Prodotti Giusti

Questo potrebbe sembrare un consiglio semplice, ma non c’è niente di più frustrante di un collegamento che non funziona, specialmente se si desidera effettuare un acquisto veloce.

I tag del’Instagram Shopping servono ad aiutare gli utenti a fare acquisti più velocemente e senza problemi.

Quindi è necessario controllare che niente possa andare storto per l’utente: un errore comporta frustrazione e può essere giudicato in modo davvero negativo!

4. Come Gestire lo Spazio della Foto e dove posizionare I Tag

Ricorda che lo spazio sul tuo schermo del telefono è piccolo, anche se stai visualizzando una storia di Instagram.

Quindi, se stai taggando più di un prodotto in un singolo post, ​​assicurati che siano equamente distanziati in modo che non si sovrappongano e ostruiscano le informazioni sul tag!

Ma ricorda che “meno è meglio“!

Puoi sempre taggare gli altri articoli in un altro post, oppure creare un carousel post!

Consigli Per L'Instagram Shopping

5. Utilizza gli Hashtag descrittivi in ​​modo che i Prodotti siano “Ricercabili” e “Seguibili”

L’algoritmo di Instagram presta attenzione anche al tuo post dell’Instagram Shopping, quindi assicurati di ottimizzarlo.

Avere hashtag descrittivi è un modo per assicurarsi che il tuo post sia “ricercabile” nella pagina Esplora o che venga visualizzato nel nuovo canale Shopping.

Inoltre, un utente può anche seguire un hashtag, quindi c’è ancora più opportunità di far scoprire i tuoi prodotti alle persone giuste.

Se utilizzi gli hashtag in modo efficace sui tuoi post per gli acquisti su Instagram, inizierai presto a vedere un aumento del coinvolgimento e delle conversioni man mano che sempre più persone scoprono e seguono i tuoi post.

6. Usa i Video e le Instagram Stories per mostrare il tuo prodotto in Azione

Vuoi dimostrare il tuo prodotto o mostrarlo in tempo reale?

I video delle Instagram Stories sono un ottimo modo per integrare adesivi shoppable e mostrare cosa il tuo prodotto offre!

È un modo semplice e divertente per catturare il tuo prodotto da ogni angolazione e dare ai tuoi follower una sbirciata di quello che potrebbe essere per loro una volta acquistato!

Leggi questo articolo per fare Instagram Stories da sogno!

Ma oltre alle InstaStories puoi usare anche IGTV, leggi qui per saperne di più.

instagram shopping consigli

Come Attivare la modalità Shopping su Instagram

Come tutte le vetrine, anche quella di Instagram va allestita.

Instagram deve trovare un catalogo già bello e pronto per farci taggare i prodotti.

Ti serve quindi una vetrina già esistente sulla pagina Facebook collegata al profilo (è una buona idea averla, ed è assolutamente vantaggioso vendere anche su Facebook!)…

…oppure un file che contiene le informazioni sui prodotti.

Se hai almeno una delle due opzioni attive, bene.

Altrimenti è ora di darsi da fare!

Dopo aver sistemato la questione, vai sul tuo profilo business di Instagram ed entra nella sezione opzioni cliccando sull’icona a forma di ingranaggio.

Scorrendo verso il basso troverai la voce Shopping, che permetterà al social di entrare nel catalogo esistente della vetrina su Facebook o del file, che va caricato su Business Manager.

Come faccio a caricare il file catalogo su Facebook Business Manager?

Se non hai una vetrina sulla pagina Facebook (che io ti consiglio caldamente di fare!) devi usare il file catalogo caricandolo su Business Manager.

Si tratta di un file CSV o excel che contiene le informazioni dei prodotti: ID, nome, categoria, disponibilità, URL del prodotto, URL dell’immagine, eccetera.

Vai nel tuo Business Manager, entra nella categoria Persone e risorse e quindi su Cataloghi prodotti.

Da lì clicca su Aggiungi un nuovo catalogo prodotti e Crea un nuovo catalogo prodotti.

In questo modo potrai assegnare un nome al catalogo e selezionare il tipo di prodotti da aggiungere.

Una volta aggiunto il catalogo e sistemate tutte le informazioni necessarie sul file, siate pronti al vostra Instagram Shopping di successo!

Questo è tutto!

MA, come sempre

Se hai bisogno di maggiori chiarimenti e un aiuto materiale puoi contattarmi QUI, iscriverti al gruppo Facebook “Web, Social & Cultura”per discuterne con la community o seguirmi sul canale Telegramper rimanere sempre aggiornato sul digitale! 😉

Pin It on Pinterest